MotoGP Valencia 15/11 - 17/11/2024

RAPPORTO DI GARA | MotoGP Valencia 2023

Francesco Bagnaia ha difeso con successo il suo titolo MotoGP nell'ultima gara della stagione, dopo che il suo più diretto rivale Jorge Martin non è riuscito a farlo. 

Arrivato in gara con 14 punti di distacco da Bagnaia, Martin ha dovuto lottare duramente, rendendo Bagnaia il chiaro favorito per il titolo. Il momento decisivo è arrivato al sesto giro del Circuito Ricardo Tormo della Comunità Valenciana, quando la caduta di Martin ha consolidato la vittoria di Bagnaia per il secondo anno consecutivo. La vittoria di Bagnaia al Gran Premio di Valencia gli ha assicurato il titolo di Campione del Mondo MotoGP a posteriori. Il suo percorso verso la vittoria è stato determinato fin dall'inizio, quando Jorge Martin, il suo principale rivale, è caduto durante il sesto giro.

Mentre i suoi rivali hanno dovuto fare i conti con gli errori, Bagnaia ha mantenuto il sangue freddo e ha mostrato un'esperta capacità di difesa per assicurarsi il titolo della classe regina dal gradino più alto del podio. Bagnaia è partito dalla pole position e ha condotto la gara fin dall'inizio. Anche Martin ha fatto una partenza impressionante, passando Brad Binder e Jack Miller per assicurarsi il secondo posto. La gara ha preso una piega drammatica al terzo giro, quando Martin ha cercato di approfittare di un momentaneo errore di Bagnaia, ma si è trovato in aria turbolenta in frenata e ha evitato per poco la collisione con la Ducati. Pur riprendendosi, Martin ha perso un vantaggio significativo ed è sceso al sesto posto.

Mentre Bagnaia ha dovuto affrontare la crescente pressione di Binder e Miller, Martin ha lottato per recuperare posizioni tra Maverick Vinales, Marc Marquez e Johann Zarco. Tuttavia, un incontro ravvicinato con Marquez al sesto giro ha mandato entrambi i piloti nella ghiaia, ponendo fine alla gara di Martin. Bagnaia è rimasto brevemente dietro di loro a causa degli errori di Binder e poi di Miller, ma alla fine ha ripreso il comando. Nonostante la sfida di Zarco e Fabio Di Giannantonio, che si facevano strada tra le fila, Bagnaia ha difeso strenuamente la sua posizione.

Tuttavia, c'è stato un colpo di scena inaspettato nel corso della gara, quando Di Giannantonio ha ricevuto una penalità retroattiva di tre secondi per un'infrazione alla pressione degli pneumatici, che lo ha relegato da un potenziale podio al quarto posto. Zarco, che in alcuni momenti era in lotta per la vittoria, si è accontentato del terzo posto e si è assicurato il suo sesto podio stagionale dopo la penalità di Di Giannantonio.

Contattateci per qualsiasi domanda. Siamo qui per voi e pronti a rispondere.

info@motogpvalencia.com


ticket gp logo

2024 © MOTOGPVALENCIA.COM

Informazioni

Consegna gratuitaConsegna gratuita

Pagamenti sicuri e protettiPagamenti sicuri e protetti

Buoni regaloBuoni regalo

Biglietto Print@homeBiglietto Print@home

Pagamento
Visa MasterCard GoPay Stripe Comgate Apple Pay Google Pay

Abbiamo stabilito partnership con circuiti, organizzatori e partner ufficiali. Poiché non collaboriamo direttamente con il proprietario delle licenze di Formula 1, è necessario che includiamo la seguente dichiarazione:

This website is unofficial and is not associated in any way with the Formula 1 companies. F1, FORMULA ONE, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, GRAND PRIX and related marks are trade marks of Formula One Licensing B.V.

Website by: HexaDesign | Update cookies preferences